Home || Chi Siamo || Dove Lavoriamo || Storia || Aiutaci || Contattaci || Español || VOLONTARI
Storia

Il ricordo dei 500 anni insperatamente aiuta non tanto a "ricordare", ma a riscoprire una realtà  ricca di culture e tradizioni volutamente nascoste e ignorate, recuperate al massimo per il folclore.

Negli anni che precedono  il 1992 fiorisce una "epocale primavera" che porta i frutti dell'imponderabile: pensavano di cavarsela con dei ricordi folcloristici, pseudo-religiosi e surreali.

Volevano addolcire la tragedia antica e attuale degli stermini di massa con un premio Nobel ad una analfabeta indigena guatemalteca, sperando di acquietare il movimento indigenista che si scagliava contro le celebrazioni del quinto centenario della "scoperta" dell'America ...

Il mondo che volevano far passare per morto era vivo, gravido di un futuro insperato
 
Demolizione Statua del Conquistatore
Demolizione statua del conquistatore - Chiapas 1992

L’origine della scuola si deve alla necessità reale di avere un personale preparato in salute pubblica, proveniente dallo stesso popolo Guaraní e da altri popoli nativi della regione.

"Atenciòn Primaria e Integral de la Salud" comporta il rispetto dell’identità culturale. Per questo motivo la Convenzione Ministerio de Salud - Vicariato di Camiri, assumendo un impegno di scelta preferenziale per il Popolo Guaraní e per tutti gli altri popoli indigeni del territorio, considerò prioritaria la formazione del personale nativo.